Domanda trita e ritrita su dsg o manuale

Discussioni generali sul nuovo crossover Volkswagen
Franc
Messaggi: 19
Iscritto il: 16/05/2024, 12:40
Località: Monza (MB)

Re: Domanda trita e ritrita su dsg o manuale

Messaggio da Franc »

Beh, dopo più di 50 anni di guida in manuale (e non più tanta voglia di divertirsi con le marce) il cambio automatico è veramente una benedizione. Quando sei in colonna ore e ore, magari sotto il sole cocente e, la gamba sinistra non la senti più, la frizione ti sembra diventata dura o durissima. Vorresti piantar l'auto lì e andartene via. L'automatico ti da un grande aiuto. Poi se vogliamo vedere il costo maggiore, la delicatezza del meccanismo, il pericolo di sborsare cifre folli per la riparazione e quant'altro si legge nel forum come difetti e anomalie; allora è un'altra cosa e la paura di prendere una bidonata è abbastanza concreta.
Dstar-52
Messaggi: 53
Iscritto il: 14/07/2021, 14:59
Località: Roma

Re: Domanda trita e ritrita su dsg o manuale

Messaggio da Dstar-52 »

Ho 70 anni e ho macinato centinaia di migliaia di chilometri con il cambio manuale con mia grande soddisfazione, fino ad essere costretto all'automatico per problemi articolari proprio al ginocchio (grazie ad una Fiat Marea aziendale...) Ne ho poi macinati altrettante migliaia di chilometri con cambio automatico di tutte le specie. Mai avuto un problema (Fiat, Saab, BMW, Mazda) e ora ho una T-ROC 2.0 TDI Advanced 150CV ed una UP! vanno benissimo. Basta avere un po' di attenzione.
Eventuali maggiori consumi vengono ampiamente compensati da una guida più rilassata (anche quando sportiva) magari in modalità S.

PS se voglio fare il tranquillo in modalità D a 90/100 su strada extraurbana faccio anche oltre 20 km/lt.
Rispondi