Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Discussioni generali sul nuovo crossover Volkswagen
Johnny_bdn
Messaggi: 18
Iscritto il: 07/09/2020, 9:32

Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da Johnny_bdn »

Ciao,
navigando in rete, e soprattutto su questo forum, ho notato che molti si chiedono:

"Che cos'è il Progetto Valore Volkswagen (PVV)?
"Ma il PVV serve solo a far guadagnare le concessionarie?"
"Perché mi dicono che la mia macchina ha un prezzo ma poi pago di più?"
""Il PVV è una fregatura"
"Perché ho un'assicurazione sulla vita? Io volevo solo la macchina"

A tal motivo ho deciso di scrivere un post (perdonami la lunghezza) per poterti spiegare il funzionamento del Progetto Valore Volkswagen, non come te lo spiegano le brochure informative che trovi nelle concessionarie, ma da un punto di vista critico e finanziario.

Quindi mettiti comodo, prendi i pop-corn, e non avere paura perché cercherò di utilizzare meno numeri possibile.
NOTA BENE: Questa spiegazione non vale solo per il Progetto Valore Volkswagen, ma per tutte le tipologie di finanziamento analoghe quindi puoi continuare a leggere anche se non ti piace il T-ROC e stai per comprare una BMW, una Mercedes, una FIAT.[/quote]

CAPITOLO 1 - Cambiamenti
Il business dell'automobile è cambiato. Le concessionarie non guadagnano più dalla vendita di auto, ma dalla vendita di servizi a queste associate (finanziamenti, ricambi, accessori, piani di manutenzione). Lo stesso fanno i venditori, solitamente remunerati con una parte di stipendio fisso ed una variabile dove la parte variabile, prima esclusivamente derivante dal sovrapprezzo dell'auto, adesso è rappresentata da optional e percentuali sui premi assicurativi dei contratti stipulati in concessionaria.

Disclaimer: in questa sezione utilizzerò dei riferimenti economici e percentuali puramente casuali e semplificati. Consulta SEMPRE e CON ATTENZIONE i documenti informativi che ti rilasciano in concessionaria (prima di firmare ovviamente) :auto-swerve: .

CAPITOLO 2 - Il Progetto Valore Volkswagen

Sei emozionato. Comprare l'auto è uno dei passi importanti della vita e, per un uomo, è la realizzazione di molti sogni. Ti rechi dunque in concessionaria per comprare la tua nuova Volkswagen/Mercedes/BMW (o altro), magari anche intenzionato a pagarla in contanti o, se non hai le disponibilità necessarie, anche a valutare un finanziamento tradizionale sull'intero valore.

Il venditore ti propone invece un finanziamento mai sentito prima: Il Progetto Valore.
Si tratta di un finanziamento innovativo che ti permette di pagare un anticipo variabile, una piccola rata mensile e una maxi-rata finale, ma attenzione, restituendo l'auto al termine del periodo prefissato (solitamente 3 anni) e con i km concordati in fase di contratto, la maxi-rata (corrispondente al valore dell'auto che la concessionaria vi garantirà nel futuro) non sarà dovuta.

Sembra interessante...Ti siedi (magari ti offrono anche una caramella) e inizi ad ascoltare...

CAPITOLO 3 - Calcolare il finanziamento
Supponiamo che l'auto dei tuoi sogni abbia un costo di listino di 40.000€. In genere, se decidi di acquistare l'auto con un finanziamento, ti verrà fatto un grande sconto sul prezzo di listino. Se hai un'auto da dare in permuta, o da rottamare, lo sconto può diventare anche molto alto.
Nel caso specifico, possiamo ipotizzare che il concessionario ti applicherà uno sconto del 12,5% (comprensivo di incentivi statali e privati); inoltre la tua vecchia auto verrà valutata 3.000€.

Il 12,5% di 40.000€ è 5.000€, dunque il preventivo sarà: 40.000€ - 5000€ (sconto concessionaria) - 3.000€ (valore vecchia auto) = 32.000€

Deciderai di dare 2.000€ di anticipo. Ti viene inoltre fornito il prospetto di finanziamento con il Progetto Valore, concordato per 45.000 Km nel corso di 3 anni. Dovrai pagare per 35 mesi una rata di 350€ e il Valore Futuro Garantito (VFG), al termine dei 3 anni, sarà di 24.000€.

Avendo dato 2.000€ di anticipo il nuovo valore da pagare sarà 32.000€ - 2.000€ = 30.000€. Ti aspetterai di trovare scritto sul foglio informativo che questo è il valore effettivamente finanziato, ma non è così.
Il valore finanziato è sempre più elevato per due motivi:

a) nel finanziamento sono compresi altri oneri, come ad esempio l'istruttoria del finanziamento (chiaramente a tuo carico);
b) quando stipuli un "finanziamento valore" per comprare un'auto in genere ti vengono proposte delle polizze assicurative (furto, incendio, GAP, Salute). In genere queste polizze non sono obbligatorie ma, essendo la grande fonte di guadagno del venditore (ottiene una percentuale sul premio assicurativo), ti verranno sicuramente proposte.

Su un contratto del genere, le polizze assicurative, comprensive degli oneri del finanziamento, potrebbero avere un valore di circa 2.500€, dunque il valore finanziato sarà il valore calcolato in precedenza (30.000€) compresi oneri e assicurazioni (2.500€), quindi 32.500€.
Questo è il totale del valore finanziato.

Ma non è finita qui. Su questo valore (32.500€) dovrai pagare gli interessi (su un prestito al consumo per auto in genere con TAEG tra il 5% e il 10%). Effettuare dei calcoli precisi, aggiungerebbe poco in questa sede, e richiederebbe l'ausilio di un foglio di calcolo ma quello che ti interessa è che a questi 32.500€ dovrai aggiungere il valore degli interessi che supponiamo ammontare a (con una cifra simile alla realtà ma non precisa) 4.000€.

"Ma quindi Johnny, quanto devo dare alla Volkswagen?"
Dorai pagare, o meglio avrai un debito, per 36.500€ (32.500€ + 4.000€).

Ogni mese pagherai 350€ di rata pensando che tu stia pian piano eliminando il "pezzettino" di auto che devi pagare. In realtà, la maggior parte dei tuoi soldi che paghi mensilmente serviranno per pagare all'azienda gli interessi del finanziamento e i servizi aggiuntivi che hai comprato. Solo una piccola parte servirà a "ricoprire" il valore dell'auto, e la motivazione si cela dietro il "Valore Futuro Garantito".
Per farti meglio comprendere questo punto è utile fare il paragone con un mutuo per l'acquisto di una casa. Supponete di avere un mutuo di 200.000€. Alla fine del periodo concordato avrete estinto il mutuo e ripagato alla banca sia il capitale che vi ha prestato, che gli interessi.

Quando acquistate un'auto con un "finanziamento valore" questo avviene solo in parte. Infatti, la maggior parte del capitale che hai finanziato, non potrai restituirlo pagando le rate perché "lo stai guidando", ma soprattutto perché dovrai restituirlo. Solo in caso di restituzione infatti il Valore Futuro Garantito verrà saldato e il tuo debito sarà 0€.

Una volta ottenuta la macchina indietro, la concessionaria la rivenderà traendo profitto da quella vendita, nel frattempo avrà tratto anche profitto dalla macchina che ti ha venduto e dai servizi di cui hai usufruito. Inoltre, la stessa azienda si sarà garantita flussi in entrata (rendita) da parte tua per i 3 anni nei quali hai utilizzato l'auto.

CAPITOLO 4 - La Fine
Riscattare l'auto o ricominciare il PVV con una nuova auto?
Se non hai la liquidità per pagare la maxirata... troveresti davvero conveniente rifinanziarla? ;)

Per concludere, i progetti Valore, di qualunque casa automobilistica essi siano, non sono fregature, ma proposte finanziarie complesse che, se non studiate attentamente possono riservare sorprese.
Prima di firmare, chiedi sempre tutta la documentazione informativa, è obbligatoria per legge.
Ora metti da parte l'emozione per l'acquisto dell'auto, torna a casa, rilassati e leggi tutte le scartoffie.
Sii consapevole!

Un saluto a tutti :)
nene81
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/02/2021, 23:02

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da nene81 »

Ciao a tutti
Ho una domanda da porvi
Sono quasi alla fine di un PVV di volkswagen,
Posso vendere la macchina a un privato qualche mese prima del termine dei 36 mesi senza avvisare il concessionario?
Premetto che ho richiesto a volkswagen financial services la documentazione riguardo l'ammontare per una possibile recesso anticipato del contratto e quindi il pagamento del valore futuro garantito più eventuali penali

Quindi utilizzerei i soldi avuti dalla vendita dell'auto a privato per pagare la maxirata e annullare il debito.


Grazie mille in anticipo
Avatar utente
micpie
Messaggi: 562
Iscritto il: 09/07/2018, 12:34
Località: Villa d'Agri - Roma

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da micpie »

nene81 ha scritto: 18/02/2021, 23:20 Ciao a tutti
Ho una domanda da porvi
Sono quasi alla fine di un PVV di volkswagen,
Posso vendere la macchina a un privato qualche mese prima del termine dei 36 mesi senza avvisare il concessionario?
Premetto che ho richiesto a volkswagen financial services la documentazione riguardo l'ammontare per una possibile recesso anticipato del contratto e quindi il pagamento del valore futuro garantito più eventuali penali

Quindi utilizzerei i soldi avuti dalla vendita dell'auto a privato per pagare la maxirata e annullare il debito.


Grazie mille in anticipo
Non credo, poi l'acquirente perchè dovrebbe accollarsi il tuo debito? chi lo tutela? se tu non paghi, il debito passa al poveraccio che ha comprato la tua macchina. Non si fa no no :naughty:
Cara mamma Alfa non posso aspettare il 2020 per il tuo crossover ops ma siamo nel2021.....
t-roc 1.5 sport dsg safety pack, climatronic, cerchi bruniti
t-roc 1.0 tsi 2018-2021 tech pack,blind spot,cerchi bruniti blu
nene81
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/02/2021, 23:02

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da nene81 »

Scusate e corregetemi sesbaglio ma io vendo la macchina.... il debito nei confronti di volgswagen bank rimane a me giusto? ....appena è venduta con i proventi della vendita al privato saldo la maxirata. E mi avanzerebbero circa 1000 euro.
Farei cosi solo perche ad oggi il valore della macchina è leggermente superiore al VFG.
Dubito che il concessionario , visto il fatto che non ho nessuna in tenzione di continuare con un altro PVV , sia propenso a valutare la macchina 1000 euro in più rispetto al VFG.

Grazie ancora
Tyler-Vix
Messaggi: 63
Iscritto il: 13/11/2019, 10:59
Località: Albenga

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da Tyler-Vix »

Si il debito rimane a nome tuo. Però di solito i concessionari, se sei interessato a prendere una nuova macchina, ti possono valutare l'auto anche un 2k - 2.5k più del vfg
T-Roc 1.5 Advanced optional executive pack con keyless,discovery media e mirror pack; tetto panoramico + mancorrenti; vetri oscurati; supporto lombare; park assist
Holden75
Messaggi: 60
Iscritto il: 16/02/2021, 10:40

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da Holden75 »

Tyler-Vix ha scritto: 20/02/2021, 11:54 Si il debito rimane a nome tuo. Però di solito i concessionari, se sei interessato a prendere una nuova macchina, ti possono valutare l'auto anche un 2k - 2.5k più del vfg
Confermo.
Se ad esempio tu fossi interessato ad una nuova auto puoi andare al concessioanario di turno e farti valutare l'auto.
Loro, dietro emissione del documento di estinzione anticipata della maxi rata, in sostanza acquisteranno l'auto pagando la cifra al posto tuo e utilizzando l'eventuale differenza come anticipo per la nuova.
Ad esempio maxi rata 10.000
La nuova concessionaria ti valuta l'auto 13.000
la tua nuova auto costa 25.000
Pagherai 22.000 ( 25.000 - 3000 )
manaus
Messaggi: 155
Iscritto il: 01/11/2018, 22:50
Località: siena

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da manaus »

anche a me scade a gennaio 2022
se volessi acquistare auto nuova ....posso andare da qualunque conce vw o solo dove l'ho acquistata?
Tyler-Vix
Messaggi: 63
Iscritto il: 13/11/2019, 10:59
Località: Albenga

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da Tyler-Vix »

Vai dove ti trattano meglio, se vuoi cambiare marca puoi chiedere anche ad una concessionaria che non è vw
T-Roc 1.5 Advanced optional executive pack con keyless,discovery media e mirror pack; tetto panoramico + mancorrenti; vetri oscurati; supporto lombare; park assist
lorenzo.cina
Messaggi: 18
Iscritto il: 19/04/2018, 12:06

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da lorenzo.cina »

Salve a tutti, a conferma di quanto scritto da Jonny, se può essere utile posso raccontare la mia esperienza. Marzo 2018 prendo una T-Roc 1.0. TSI con questa formula, dando in permuta un'auto e 1.500 euro di anticipo. Servizi inclusi n° 2 tagliandi, Gap , furto e incendio per un anno, assistenza stradale e assicurazione conducente per la durata del finanziamento. A dicembre 2020 ho incominciato a muovermi perché era mia intenzione riscattare l'auto, anche se avevo il pallino di avere la stessa con il cambio DSG. IL mio venditore con il quale sono stato in contatto in questi anni e al quale ho mandato altri clienti (semplicemente perché sà spiegare le cose e venirti incontro sia per il tuo interesse che per il suo ovviamente), mi dice di passare perché vuole provare ad accontentarmi nel prendere a buone condizioni l'auto con il DSG. Dopo tre incontri dove di volta in volta abbiamo limato le condizioni è andata a finire cosi: l'auto da riscattare aveva un valore futuro garantito di 11.400 e la vw me l'ha valutata 15.500. La differenza ha costituito anticipo per la nuova. Abbiamo limato al minimo indispensabile i servizi accessori considerando il mio budget e i km che effettivamente percorro, mi ha ovviamente applicato gli attuali incentivi e per convincermi mi ha fatto qualche piccolo omaggio e tolto altri 500 euro. Pagando un pò di piu' rispetto alla rata precedente me ne sono andato con la T-Roc che a me piaceva. Piccola parentesi sui km mi ha spiegato anche il concetto in caso si superamento di quelli accordati: se la restituisci ne terranno sicuramente conto applicandoti un sovrapprezzo su quelli sforati, se te la tieni ovviamente non gliene può fregare di meno, se rinnovi il PVV con un'altra potrebbero anche non tenerne conto o al massimo riconoscerti una sopravvalutazione minore. Molto dipende dalle condizioni dell'auto riconsegnata.

Tutto questo per dire che per scegliere il PVV bisogna fare le opportune considerazione e calcoli, sicuramente ha un costo. Io ho messo sul piatto della bilancia il fatto che gli 11mila non li avrei voluti sborsare di blocco (come si dice a levarli si fa presto a rimetterli la vedo dura), per i prossimi tre anni non ho problemi di garanzia, tagliandi e assistenza varia e soprattutto bisogna trovare il venditore giusto che sà fare il suo mestiere...anche quello di saper vendere. Diffido onestamente dal solito che dice così stai sempre a pagare oppure l'auto non è la tua etc etc.. Diciamo che a prescindere se la prendessi si proprietà con un finanziamento classico stare sempre a pagare comunque, diciamo che un auto al massimo l'ho tenuta sei anni e quindi cambio con una certa frequenza. Sono d'accordo che il concetto di acquisto di auto è cambiato sia per chi la vende perché come detto negli altri interventi si punta a vendere i servizi, ma sta cambiando anche il concetto di chi acquista visto l'avanzare delle tecnologie e la possibilità di cambiare dopo un lasso di tempo. L'ultima che ho comprato e tenuto quasi sette anni...tra manutenzioni tagliandi, gomme riparazioni extra (maledetto filtro antiparticolato) mi è costata di oneri accessori piu' di quelli relativi al PVV.

Scusate mi sono dilungato
VITTORIO
Messaggi: 163
Iscritto il: 07/08/2019, 18:22

Re: Il Progetto Valore Volkswagen (Spiegato Bene)

Messaggio da VITTORIO »

credo farò altrettanto tra un anno e mezzo, anche se mi piace un sacco la mia 2.0 tdi dsg, ma per il fatto che sia un diesel non so quanto mi convenga tenerla per altri 4-5 anni.
Vedrò cosa potrà offrire il mercato tra un paio d'anni, sperando che nel frattempo i prezzi dell'ibrido od elettrico che dir si voglia scendano a livelli più abbordabili.
Circa un mese fa, l'agente che mi ha venduto la macchina, mi ha fatto vedere la Cupra Formentor 1,4 e Hibryd 150 cv (204cv) DSG 6 marce cosa ne pensate? Grazie.
Rispondi